Note Biografiche


Nato a Parigi da genitori napoletani, emiliano di adozione, Gianni Carino ha vissuto a lungo a Modena.

Pubblicitario, ha sempre coltivato la passione per l’illustrazione.

Quando ha cominciato la carriera di pubblicitario non esistevano strumenti elettronici e i bozzetti (layout) si facevano a mano, comprese le illustrazioni fotografiche, migliorate con l’intervento manuale, e poi nuovamente fotografate.

Naturale quindi il suo sbocco nei fumetti (graphic novel) sia realizzati in autonomia, sia in collaborazione con autori come Sergio Staino e Ro Marcenaro.

Le immagini dipinte sono la produzione centrale di Gianni Carino che si esprime in varie categorie, come le illustrazioni editoriali, le copie d’autore, acquerelli e altri lavori.